Mal che si vuole…

…non duole, dice la saggezza popolare.

Io, però, quel dolore lo voglio proprio perché fa male.
Se non facesse male in un modo che poi amo non lo vorrei, e non farebbe male.

Che venga questo dolore amato, che mi segni la carne, che mi liberi la mente, che mi bagni la figa.

100

Tanti auguri a me!
Per il centesimo post del mio blog, ho deciso di farmi un regalo e passare a pro, acquistando il dominio. Ora questo posto è più mio che mai.