System of a down + Deftones + Lacuna Coil

Mi vergogno sempre un po’ ad andare ai concerti senza essere una vera fan del gruppo.
Non so i testi delle canzoni, non mi commuovo perché un brano mi ricorda un momento della mia vita, non conosco per nome tutti i membri della band.
Guardo i fan sbracciarsi, cantare a squarciagola e andare in sollucchero e mi sento quasi in colpa, come se stessi usurpando qualcosa ad essere lì anch’io.
Eppure, alla fine, passo una serata fantastica; mi esalto con l’energia della musica e dello show, salto, ballo e rido. Guardo i veri fan e la loro passione mi contagia, mi emoziono anche della loro emozione.
Non è poi forse questo quello che conta, che dovrebbevenire contare anche per l’artista sul palco: il provocare emozione?
Esco dall’area concerti felice, con un gran sorriso stampato in faccia.

Mi vergogno sempre un po’ a non sapere o sapere fare tutto già da subito, anzi da prima.
Sono goffa e devo andare a tentativi; guardo chi sa fare e mi arrabbio con me stessa perché io non sono così.
Eppure, ciò che conta non è fare del proprio meglio e immergersi con passione nell’impegno, quale che sia?
Dare se stessa a qualcosa è sempre un atto sincero, e vale l’intenzione e la forza che vi si dona.

Annunci

Lascia un commento

Non c'è ancora nessun commento.

Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...